top of page

Cos'è la

moneta

scrittuale?

La moneta scritturale è una tipologia di denaro non fisica che viene utilizzata come strumento di pagamento. A differenza della moneta legale, come le banconote, la moneta scritturale esiste solo sotto forma di registrazioni contabili presso istituti abilitati, come banche, istituti di moneta elettronica e istituti di pagamento.

WhatsApp Image 2024-06-13 at 08.52.13.jpeg

Vantaggi della moneta

scrittuale:

  • Comoda e sicura: la moneta scritturale è più comoda da usare e trasportare rispetto al contante. È anche più sicura, in quanto il rischio di furto o smarrimento è minore.

  • Efficiente: l'utilizzo della moneta scritturale favorisce l'efficienza dei pagamenti e riduce i costi delle transazioni.

  • Trasparenza: le transazioni con moneta scritturale sono facilmente tracciabili, il che favorisce la trasparenza e contrasta l'evasione fiscale.

Centralizzata o decentralizzata?

Raffronto tra la moneta scritturale centralizzata e la moneta scritturale decentralizzata autogena BLX di Blotix

bank-4859142_1280.png

Moneta Scritturale Centralizzata (tradizionale)

  • Natura: Esiste solo come registrazioni contabili all'interno di istituzioni finanziarie riconosciute (banche, istituti di pagamento).

  • Controllo: Rigorosamente controllata e regolata da autorità centrali, come le banche centrali nazionali.

  • Creazione: Principalmente creata attraverso l'erogazione di prestiti da parte delle banche (creazione di credito) e influenzata dalle politiche monetarie delle banche centrali.

  • Esempi: Depositi bancari, assegni, carte di credito, bonifici, moneta elettronica emessa da istituzioni finanziarie.

coin-2_edited.png

Moneta Scritturale Decentralizzata Autogena 

  • Natura: Esiste come registrazioni contabili su una blockchain, un registro distribuito e immutabile, senza la necessità di intermediari finanziari tradizionali.

  • Controllo: Non controllata da alcuna autorità centrale. La sua emissione e gestione sono governate da algoritmi e meccanismi di consenso decentralizzati.

  • Creazione: Generata in modo automatico e prevedibile attraverso la tokenizzazione di beni reali attraverso la blockchain di Blotix. Non dipende dalle decisioni di un'autorità centrale.

  • Esempi: BLX  può essere utilizzata per pagamenti peer-to-peer, scambiata su piattaforme di criptovalute o detenuta come riserva di valore.

Differenze

Controllo:  Centralizzato (banche, governi).
Creazione:  Creazione di credito, politiche monetarie.
Sicurezza:  Dipende dalla fiducia nelle istituzioni.
Trasparenza:  Limitata, soggetta a regolamentazioni.
Resistenza alla censura: Bassa, può essere congelata o sequestrata.
Using Mobile Phones

Creazione di un ambiente di scambio caratterizzato da pari opportunità

Ufficio creativo

Moneta Scritturale Decentralizzata Autogena
BLX di BLOTIX:

La nascita della Moneta Scritturale Decentralizzata Autogena BLX grazie alla sua natura si basa sul principio di democratizzazione finanziaria che determina stabilità e valore

1

Natura

BLX non è una semplice stablecoin, ma una riserva di denaro scritturale decentralizzata autogena creata con lo scopo di garantire riserve finanziare e facilitare le transazioni nel mondo. Ciò significa che è una forma di moneta digitale emessa su blockchain, tuttavia non è soggetta alla gestione di nessuna società, banca o governo. È stata progettata dalla Blotix Fund LLC per rappresentare un valore reale e stabile. La piattaforma BLOTIX.COM svolge solo il ruolo di tutelare e certificare l’emissione di nuovi BLX attraverso la tokenizzazione di asset reali in formato NFT e rendere accessibile e immune ogni transazione mediante la propria blockchain e un contratto pubblico ERC-20.

2

Stabilità del Valore

Il valore di BLX è ancorato all’euro (1 BLX = 1 euro) e viene mantenuto stabile attraverso:

1. Conversione garantita da Riserva di Tesoreria Tokenizzata

Ogni BLX in circolazione rappresenta un euro che è stato convertito e tokenizzato da asset reali nella blockchain. Questo garantisce che per ogni BLX emesso corrisponda sempre un valore reale, mantenendo il suo valore fisso a 1 euro.

2. Decentralizzazione

A differenza delle criptovalute o stablecoin tradizionali, l’emissione di BLX è autogena. Non si basa sulla fiducia in una terza parte, sia essa banca o società, e non è vincolata a depositi in criptovaluta o valuta fiat. Blotix, attraverso la propria blockchain, certifica che una certa quantità di monete BLX possa essere coniata come rappresentazione digitale frazionata di un bene reale tokenizzato. La prima emissione di BLX è garantita a beneficio del minatore, ossia di colui che ha configurato l’asset tokenizzato nella tesoreria della comunità blockchain. Questo meccanismo determina una decentralizzazione totale, dove la custodia del valore corrispondente alla moneta è autogestita dal possessore, che ha sempre la facoltà di “bruciare” (ovvero riconsegnare) le monete BLX ricevute per riscattare il token corrispondente dalla tesoreria.

BLX come Ancora Finanziaria Autogena:
un nuovo paradigma monetario!

Autogenerazione e Decentralizzazione:

✓ Autogenerazione: L’emissione di BLX non dipende da una terza parte, come una banca centrale o un’istituzione finanziaria, ma è autogena, il che significa che viene generata direttamente dalla tokenizzazione di beni reali all’interno della blockchain di Blotix.

✓ Decentralizzazione: Non essendoci intermediari o autorità centrali che controllano l’emissione o il valore di BLX, il sistema è completamente decentralizzato. La blockchain di Blotix funge da registro pubblico e immutabile di tutte le transazioni, garantendo trasparenza e sicurezza.

Custodia, Distribuzione e “Burning”:

✓ Custodia e distribuzione Autogestita: I possessori di BLX hanno il pieno controllo delle loro monete e possono conservarle in un portafoglio digitale personale. Potranno utilizzarle come moneta in cambio di prodotti, beni o servizi, a un controvalore garantito pari a 1 euro per 1 BLX, senza dipendere da banche o altre istituzioni per la custodia o distribuzione dei loro fondi.

✓ Burning (Riconsegna): Se un possessore di BLX desidera riscattare il valore sottostante della moneta, può “bruciare” (o riconsegnare) i token BLX alla tesoreria della comunità blockchain. In cambio, riceverà il pieno diritto sul token NFT corrispondente, che rappresenta la quota di proprietà dell’asset reale sottostante.

Tokenizzazione di beni reali e rappresentazione frazionata:

✓ Tokenizzazione: BLX viene coniato attraverso la tokenizzazione di beni reali, come immobili, opere d’arte o altre attività di valore non degradabili. Questi beni vengono convertiti in token digitali (NFT) che rappresentano una quota di proprietà dell’asset sottostante.

✓ Rappresentazione Frazionata: Un singolo bene tokenizzato viene frazionato in un quantitativo di BLX pari al suo valore reale, consentendo al proprietario dell’asset che lo ha conferito nella tesoreria blockchain, una maggiore liquidità e accessibilità mediante la distribuzione scritturale nell’ecosistema finanziario.

Vantaggi della moneta scritturale BLX

✓ Stabilità: Il valore di ogni BLX è ancorato al valore degli asset reali sottostanti, il che lo rende meno volatile rispetto alle criptovalute tradizionali.

✓ Trasparenza: Tutte le transazioni e le emissioni di BLX sono registrate sulla blockchain, garantendo la massima trasparenza.

✓ Sicurezza: La decentralizzazione del sistema e la custodia autogestita delle monete offrono una maggiore sicurezza rispetto ai sistemi finanziari tradizionali.

✓ Accessibilità: La rappresentazione frazionata degli asset reali rende BLX accessibile a un pubblico più ampio, democratizzando l’investimento in beni di valore.

Il termine Ancora Finanziaria Autogena descrive la natura unica di BLX come moneta digitale. A differenza delle criptovalute tradizionali che fluttuano in base alla domanda e all’offerta del mercato, o delle stablecoin che sono ancorate a valute fiat o altre attività, BLX si basa su un meccanismo completamente diverso.

Il tuo ruolo fondamentale come membro della comunità blockchain 

La comunità blockchain può avere un ruolo fondamentale nel garantire la diffusione della la moneta digitale BLX.

Il loro impegno attivo, la loro esperienza e le loro conoscenze tecniche  possono essere inestimabili per il successo di questa moderna innovazione finanziaria.

Advocacy e sensibilizzazione

I membri della comunità possono promuovere BLX e la sua potenziale funzione di moneta scritturale  attraverso i canali online e offline. Questo potrebbe includere la pubblicazione di articoli, la partecipazione a forum e discussioni online e la diffusione della consapevolezza sui vantaggi di BLX tra amici, familiari e colleghi.

Sviluppo tecnico

I sviluppatori e i tecnici della comunità possono contribuire allo sviluppo dell'infrastruttura e delle applicazioni necessarie per supportare BLX come moneta scritturale. Questo potrebbe includere lo sviluppo di integrazioni con portafogli esistenti, la creazione di nuovi strumenti di pagamento e la collaborazione al miglioramento della sicurezza.

Creazione di contenuti 

I membri della comunità possono promuovere BLX e la sua potenziale funzione di moneta scritturale attraverso i canali online e offline. Questo potrebbe includere la pubblicazione di articoli, la partecipazione a forum e discussioni online e la diffusione della consapevolezza sui vantaggi di BLX tra amici, familiari e colleghi.

Coinvolgimento con le istituzioni

La comunità blockchain può coinvolgere attivamente le istituzioni finanziarie e gli stakeholder chiave per promuovere l'adozione di BLX come moneta scritturale. Questo potrebbe includere la partecipazione a conferenze, la presentazione di BLX a potenziali partner e la collaborazione con le autorità di regolamentazione.

Ricerca e innovazione

I ricercatori e gli innovatori della comunità possono esplorare nuove applicazioni e casi d'uso per BLX come moneta scritturale. Questo potrebbe includere lo sviluppo di soluzioni per pagamenti transfrontalieri, l'integrazione con sistemi di identità digitale o la creazione di nuove piattaforme finanziarie decentralizzate.
 

Governance e partecipazione

La comunità blockchain può partecipare attivamente ai processi di governance relativi a BLX. Questo potrebbe includere il voto sulle proposte di modifica del protocollo, la nomina di rappresentanti della comunità e il contributo allo sviluppo di una roadmap per il futuro di BLX.

Unendo le forze e sfruttando le loro competenze uniche, la comunità blockchain può svolgere un ruolo determinante nel sostenere BLX come prima moneta scritturale decentralizzata autogena.

Godersi la natura

Possiamo creare un ambiente in grado di favorire lo sviluppo di una maggiore libertà finanziaria

bottom of page